Back to Ortocolto - by tyziana

Ortocolto 0

Siamo ancora in primavera, ma l’estate bussa alle porte con molta insistenza!
Maggio ha lasciato il passo al mese di Giugno e con lui è arrivato un sole cocente e tanto vento.
In alcune zone d’Italia qualche episodio di pioggia ha spezzato un caldo già afoso, mentre qui in Sardegna non è proprio arrivata.

Come vi avevo annunciato nel post precedente, nel mese di maggio ho partecipato, a nome del Furighedda gardening blog,  all’evento ‘ORTOCOLTO’, una  vera e propria festa dei giardini e degli orti, dell’artigianato, della musica e del buon cibo!

E’ sempre con immenso piacere che mi reco alla Villa Pallavicino,  sede dell’evento, per incontrare lo staff che organizza la manifestazione, Silvio Mezzadri, Presidente dell’Associazione, e le mie care amiche Lia Monfroni, Giovanna Oro, Salomé GachetGabriele Mezzadri ed i tanti volontari che fanno sì che questo evento abbia successo!
L’atmosfera è sempre molto gioiosa, nonostante la frenesia dei preparativi e dei problemi da risolvere all’ultimo minuto!
Ad accoglierci in biglietteria, oltre ai loro sorrisi anche un bouquet fatto con le rose del bellissimo giardino di Lia, che vi mostrerò in un secondo momento

Ortocolto 1

Anche stavolta sono in compagnia del mio caro amico Claudio Baldazzi, il quale dovrà tenere una conferenza nel pomeriggio, e come sempre ci divertiamo a fare qualche scatto al nostro arrivo e nelle sue pose si nota subito il suo passato da modello

Ortocolto 3


Ortocolto 4


L’evento si svolgerà nelle giornate di sabato e domenica, quindi dividerò i reportage in due puntate.
La giornata di sabato si preannunciava ottima, con un sole splendente ed i lavori iniziano con entusiasmo!

Ortocolto 9

Nei pressi della zona delle conferenze, lo stand di Francesca Della Turca de L’Alveare, con i suoi bellissimi manufatti di cucito ed i suoi oggetti di brocante ed antiquariato, legati al mondo del giardinaggio,  che attirano subito il mio interesse

Ortocolto 13

Ortocolto 8

Ortocolto 7


Fra i vivaisti presenti quest’anno alcune novità interessanti.
Per la prima volta ad Ortocolto ha partecipato Le Essenze di Lea di Elisa Benvenuti, vivaio specializzato in Salvie, con una vasta collezione che comprende oltre 400 varietà della specie oltre ad una ricca gamma di lamiacee

Ortocolto 17


Quest’anno il vivaio Minari Buxus, che si occupa anche di progettazione, ha portato per la prima volta anche le sue rose, quasi tutte ibridi di moschata, ed è stato bello vedere il loro stand più completo
Ortocolto 16

Ortocolto 15

Ortocolto 22

Al pomeriggio si è svolta la seguitissima  conferenza di Claudio, con tema il racconto del suo giardino, un piccolo gioiello, ricchissimo di fioriture per gran parte dell’anno
Ortocolto 12

Ortocolto 11



Conferenza interrotta ahimè sul finale, per lo scroscio di un improvviso acquazzone, che non ha però allontanato i visitatori più caparbi, forse abituati ai repentini cambi metereologici, che hanno invece preso letteralmente d’assalto lo stand di Andrea e Federico del Vivaio I Giardini dell’Indaco, nuove e giovani presenze nell’ambito delle manifestazioni florovivaistiche, specializzati in erbacee perenni,  graminacee  e piante da ombra.
La pioggia ha reso il loro stand più vivido ed attraente agli occhi degli avventori, che hanno scoperto combinazioni di tessiture e colori indovinate ed affascinanti

Ortocolto 18


Ortocolto 20


Ortocolto 23

Ortocolto 19

Ortocolto 21

I visitatori hanno avuto ragione e dopo poco tempo è uscito di nuovo il sole, ma il concerto del gruppo Cariol Ensemble previsto all’aperto, si è trasferito nel frattempo nell’edificio delle ex scuderie della Villa Pallavicino.
E così, seguo la scia della musica ed entro anch’io giusto in tempo per l’ultimo brano, cantato dalla splendida voce di Annamaria Senatore, che,  abbandonata per un attimo la sua “Ape genuina” e le sue buonissime macedonie di frutta fresca,

Ortocolto 2


corona così il suo sogno di cantare dal vivo le antiche canzoni popolari insieme al suo gruppo

Ortocolto 27


Ortocolto 29

Nella sala delle scuderie era presente anche un banchetto  ricco di fiori, frutta, verdura e legumi super colorati, e qualche manichino allestito in tema floreale……ma di questo vi parlerò nel prossimo post!

Ortocolto 26


Ortocolto 25


Ortocolto 28


Così come vi racconterò della prima esperienza da espositrice ad Ortocolto di mia sorella Delia ed il suo Arti noa, ovvero l’arte del riciclo creativo di legno, carta, ferro e altri materiali per un uso e riuso in modo giocoso! ^^


Appuntamento alla prossima puntata! Winking smile

3 commenti

  1. Bonjour Tiziana .Comme toujours un beau travail de votre part pour nous coter cette fête des plantes pour que ce soit un peu comme si nous y étions .
    Vous et toute l'équipe et votre ami Claudio font que c'est une belle réussite .
    Superbe bouquet avec le feuillage du Cotinus .
    Ah les vidéos je ne comprends pas l'italien (sourire ) mais cela devait être très intéressant Claudio et son merveilleux jardin .dommage pour la pluie sur la fin .
    Des stands bien variés ,brocantes ,plantes vivaces et roses le bonheur des visiteurs .
    La musique folklorique une ambiance agréable pour accompagner ce superbes buffet
    les bouquets sont merveilleux et cette robe à suivre sur un autre billet .
    Delia et c'est merveilleuses créations à certainement reçu un bel accueil ,elle est très douée et je trouve que c'est de plus en plus beau son travail.
    Merci Tiziana vous avez bien retranscrit cette ambiance et vos photos un régal des yeux .
    Belle après midi à la plage un repos bien mérité ,moi je vais tailler mes haies nettement moins bien que d'être sur une plage .
    Bisous .
    Emmanuelle

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Coucou ma chére Emmanuelle ! 😚
      Sei stata gentilissima a visitare il blog e leggere il reportage su Ortocolto e scrivere un commento!
      Sei un tesoro! Se fossi lì con te ti aiuterei a potare le siepi, in due si fa prima!!
      Bon après midi, je t'envie un câlin de la plage !
      Plein de gros bisous d'amitié ! 😚😚😚

      Elimina
  2. Vous arriver à traduire mon commentaire ,je trouve que souvent ce n'est pas terrible les traductions .Une belle soirée Tiziana et merci pour votre retour de commentaire ..presque terminer la longue haie ,
    Bisous et belle soirée .
    Emmanuelle

    RispondiElimina

Back to Top